Prevenzione incendi - Emergenze a basso rischio

CORSO ADDETTI ALLA PREVENZIONE INCENDI E ALLA GESTIONE DELLE EMERGENZE BASSO RISCHIO

I lavoratori che saranno designati dal Datore di Lavoro quali “addetti alla prevenzione incendi e gestione dell’emergenza”. Non sono previsti dalla normativa vigente particolari requisiti
di accesso.

Obiettivi del corso
Il corso intende formare la figura dell’ Addetto alla prevenzione incendi e gestione dell’emergenza, rischio basso, figura obbligatoria ai sensi del D. Lgs 81/08.

La suddetta normativa infatti stabilisce che tutti i lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio emergenze devono ricevere una specifica formazione e, a tal fine, definisce la durata ed i contenuti specifici della formazione a seconda delle tipologie di rischio (basso, medio, elevato) in cui rientra l’attività svolta dall’azienda.

Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per prevenire gli incendi, gestire le emergenze e predisporre un’efficace lotta antincendio in aziende in cui si svolgono attività classificate dalla normativa “a rischio basso”.

Rientrano pertanto in tale categoria quelle attività non classificabili a medio ed elevato rischio, le attività in cui è previsto l’utilizzo di sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

Durata complessiva del corso
4 ore

per 4 ore

Descrizione

CORSO ADDETTI ALLA PREVENZIONE INCENDI E ALLA GESTIONE DELLE EMERGENZE BASSO RISCHIO

I lavoratori che saranno designati dal Datore di Lavoro quali “addetti alla prevenzione incendi e gestione dell’emergenza”. Non sono previsti dalla normativa vigente particolari requisiti
di accesso.

EDIZIONI

n.2 edizioni annuali

Obiettivi del corso
Il corso intende formare la figura dell’ Addetto alla prevenzione incendi e gestione dell’emergenza, rischio basso, figura obbligatoria ai sensi del D. Lgs 81/08.

La suddetta normativa infatti stabilisce che tutti i lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio emergenze devono ricevere una specifica formazione e, a tal fine, definisce la durata ed i contenuti specifici della formazione a seconda delle tipologie di rischio (basso, medio, elevato) in cui rientra l’attività svolta dall’azienda.

Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per prevenire gli incendi, gestire le emergenze e predisporre un’efficace lotta antincendio in aziende in cui si svolgono attività classificate dalla normativa “a rischio basso”.

Rientrano pertanto in tale categoria quelle attività non classificabili a medio ed elevato rischio, le attività in cui è previsto l’utilizzo di sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

Contenuti didattici

  • L’incendio e la prevenzione 1h
  • Prevenzione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio 1h
  • Esercitazioni pratiche 2h

Metodologie formative previste

Verranno effettuate dimostrazioni pratiche da parte del docente, inoltre i partecipanti verranno coinvolti attivamente in esercitazioni in modo che ogni aspetto del programma venga capito e approfondito

Materiale didattico

Dispense cartacee e in formato digitale

Durata complessiva del corso
4 ore

Luogo di svolgimento

Assisi, Via Pieve Sant’Apollinare o presso l’azienda

Numero partecipanti previsti

Da un minimo di 1 a un massimo di 20 unità

Attestato di partecipazione

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato dall’ente solo dopo aver verificato che almeno il 100% delle ore previste è stato effettivamente svolto
dal partecipante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prevenzione incendi – Emergenze a basso rischio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.