Formazione ai sensi dell’ art. 37 c. 1 e 2 del D.lgs. n. 81/08 e s.m.i. Rischio basso

Formazione ai sensi dell’ art. 37 c. 1 e 2 del D.lgs. n. 81/08 e s.m.i. Rischio basso

Lavoratori definiti secondo l’art.2 del D.lgs. 81/08 di aziende classificate a rischio basso

EDIZIONI

n.2 edizioni annuali

Obiettivi del corso
L’obiettivo della formazione, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per conoscere i rischi dello specifico lavoro del lavoratore di aziende di rischio basso conoscere l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e il quadro normativo che disciplina la sicurezza e salute sul lavoro.

La formazione intende sviluppare capacità analitiche -individuazione dei rischi-, comportamentali-percezione del rischio- e fornire conoscenze generali sui concetti di danno, rischio, prevenzione, fornire conoscenze rispetto alla legislazione e agli organi di vigilanza in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

per 8 ore

Descrizione

Formazione ai sensi dell’ art. 37 c. 1 e 2 del D.lgs. n. 81/08 e s.m.i. Rischio basso

Lavoratori definiti secondo l’art.2 del D.lgs. 81/08 di aziende classificate a rischio basso

EDIZIONI

n.2 edizioni annuali

Obiettivi del corso
L’obiettivo della formazione, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per conoscere i rischi dello specifico lavoro del lavoratore di aziende di rischio basso conoscere l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e il quadro normativo che disciplina la sicurezza e salute sul lavoro.

La formazione intende sviluppare capacità analitiche -individuazione dei rischi-, comportamentali-percezione del rischio- e fornire conoscenze generali sui concetti di danno, rischio, prevenzione, fornire conoscenze rispetto alla legislazione e agli organi di vigilanza in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

Contenuti didattici

FORMAZIONE GENERALE: 4 ore
• Concetto di rischio.
• Concetto di danno.
• Concetto di prevenzione.
• Concetto di protezione.
• Organizzazione delle prevenzione aziendale.
• Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali.
• Organi di vigilanza, controllo e assistenza.
FORMAZIONE SPECIFICA: 4 ore
• Rischi infortuni.
• Meccanici generali.
• Elettrici generali.
• Macchine.
• Attrezzature.
• Cadute dall’alto.
• Rischi da esplosione.
• Rischi chimici, Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri.
• Etichettatura.
• Rischi cancerogeni.
• Rischi biologici.
• Rischi fisici,
• Rumore.
• Vibrazione.
• Radiazioni.
• Rischi fisici, Microclima e illuminazione.
• Videoterminali.
• DPI.
• Organizzazione del lavoro.
• Ambienti di lavoro.
• Stress lavoro-correlato.
•Movimentazione manuale carichi
Movimentazione merci -apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto-Segnaletica.
Emergenze.
Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio
specifico.
• Procedure esodo e incendi.
• Procedure organizzative per il primo soccorso.
• Incidenti e infortuni mancati.
• Altri Rischi.

Metodologie formative previste

Verranno effettuate dimostrazioni pratiche da parte del docente, inoltre i partecipanti verranno coinvolti attivamente in esercitazioni in modo che ogni aspetto del programma venga capito e approfondito.

Materiale didattico

Dispense cartacee e in formato digitale

Durata complessiva del corso
8 ore

Luogo di svolgimento

Assisi, Via Pieve Sant’Apollinare o presso l’azienda

Numero partecipanti previsti

Da un minimo di 1 a un massimo di 20 unità

Attestato di partecipazione

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato dall’ente solo dopo aver verificato che almeno il 100% delle ore previste è stato effettivamente svolto
dal partecipante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Formazione ai sensi dell’ art. 37 c. 1 e 2 del D.lgs. n. 81/08 e s.m.i. Rischio basso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.